Developed in conjunction with Ext-Joom.com

Responsabile del Servizio

Antonio CHIARELLA

Mauro RAVASENGA

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono 0165.929001 (centralino)
Fax 0165.929003

 

Il Segretario comunale provvede a dare attuazione agli indirizzi e agli obiettivi stabiliti dagli organi dell’ente. A tal fine sovrintende allo svolgimento delle funzioni dei responsabili dei servizi e ne coordina e controlla l'attività anche attraverso lo strumento della direttiva.
E' altresì dotato, previa diffida e al fine di tutelare gli interessi dell’Amministrazione, del potere di avocazione, di sostituzione, di annullamento e di revoca degli atti dei responsabili dei servizi.
Svolge ogni attività necessaria a coadiuvare il processo decisionale degli organi dell’ente, partecipando alle riunioni del Consiglio e della Giunta comunale e fornendo pareri e consulenze.
Il Segretario comunale, oltre alle competenze attribuitegli dalla normativa regionale vigente, dallo statuto e dai regolamenti, o conferitegli dal Sindaco, esercita, in particolare, le seguenti funzioni:

  1. predispone e attua proposte in materia di organizzazione dell’ente, assicurando le condizioni di funzionamento dell’ente e il costante sviluppo dei servizi;
  2. propone la nomina dei responsabili dei servizi;
  3. svolge opera di impulso e supervisione dei progetti di rilevanza strategica per l’ente;
  4. compie gli atti di amministrazione e gestione del personale con riferimento alle unità di organico assegnate e ai responsabili dei servizi, anche per la parte inerente la valutazione e il trattamento economico accessorio; 
  5. in qualità di vertice della struttura amministrativa, può emanare con proprio atto disposizioni per disciplinare dettagliatamente le fasi dei procedimenti amministrativi e la forma degli atti connessi; 
  6. definisce, sentiti i responsabili di servizio, gli orari di lavoro e formula proposte per la determinazione degli orari di servizio e di apertura al pubblico;
  7. provvede alle assunzioni di tutto il personale e sottoscrive i relativi contratti individuali di lavoro;
  8. procede alla valutazione del personale e alla verifica delle prestazioni e dei risultati in collaborazione con i responsabili dei servizi;
  9. esprime i pareri nei limiti della propria competenza, in caso di assenza o di impedimento dei responsabili dei servizi; 
  10. fa parte della delegazione di parte pubblica per la contrattazione collettiva decentrata;
  11. dispone la mobilità interna, sentiti i responsabili dei servizi;
  12. formula la proposta relativa alla programmazione delle assunzioni; 
  13. ha la responsabilità delle procedure di reclutamento del personale, compresa la nomina delle commissioni per i concorsi, le selezioni pubbliche e le selezioni interne; 
  14. nomina le commissioni per le gare d’appalto, quando tale competenza non è attribuita al relativo responsabile di servizio;
  15. ha la responsabilità dell’ufficio competente per i procedimenti disciplinari.