Convocazione del Consiglio 31-10-2011

Ordine del giorno

  1. Lettura e approvazione verbali di deliberazione della seduta del consiglio comunale precedente del 23.06.2011.        
  2. salvaguardia degli equilibri di bilancio. 3a variazione al bilancio di previsione 2011/2013 e alla relativa relazione previsionale e programmatica.        
  3. Costruzione di autorimessa in frazione Leverogne – Richiesta di deroga al rispetto delle distanze da confine rispetto alla proprietà comunale avanzata dalla sig.ra Franchino Tiziana.        
  4. richiesta deroga all’obbligo di esecuzione del manto di copertura in lose di pietra, ai sensi della l.r. 1° giugno 2007 n.13 da parte della società Ediluboz s.r.l.
  5. Esame e modifica delle competenze della commissione consiliare permanente “Comunicazione e trasparenza”, istituita con deliberazione consigliare n. 45 del 28.12.2010        
  6. Analisi della mozione presentata dai consiglieri del gruppo “Arvier pour Arvier” intesa ad impegnare il sindaco e la giunta comunale affinché si attivino a costituire un gruppo di lavoro per il riesame dello statuto e dei regolamenti comunali.        
  7. Analisi della mozione presentata dai consiglieri del gruppo “Arvier pour Arvier” intesa ad impegnare il sindaco e la giunta comunale ad adottare delle misure che facilitino e semplifichino gli adempimenti tributari del cittadino.        
  8. Analisi della mozione presentata dai consiglieri del gruppo “Arvier pour Arvier” intesa ad impegnare il sindaco e la giunta comunale ad esprimere positivo favore in merito al progetto di una “casa per l’acqua”e di conseguenza ad avviare il relativo iter per la realizzazione.    
  9. Analisi dell’interrogazione presentata dai consiglieri del gruppo “Arvier pour Arvier” relativa ai lavori di razionalizzazione e miglioramento della viabilità comunale, finanziati in parte con fondi regionali (FoSpi) ed in parte con fondi comunali.
  10. Analisi della proposta di delibera presentata dai consiglieri del gruppo “Arvier pour Arvier” intesa ad adottare un regolamento finalizzato a rendere più trasparente l’attività dell’amministrazione comunale attraverso la pubblicazione di delibere e determine e la creazione di un archivio informatico telematico.