Developed in conjunction with Ext-Joom.com

Una scelta in Comune

 

Il Comune di Arvier, in collaborazione con il Coordinamento Regionale delle Donazioni e dei Prelievi di Organi e Tessuti, ha attivato la registrazione della dichiarazione di volontà sulla donazione di organi e tessuti all’Ufficio Anagrafe.
Se sei un cittadino maggiorenne, in occasione del rilascio o del rinnovo della carta d’identità, l’addetto allo sportello ti chiederà se desideri registrare la tua volontà, esprimendo il tuo consenso o diniego e firmando un apposito modulo.
La tua scelta sarà inserita nel database del Ministero della Salute che permette ai medici del Coordinamento di consultare, in caso di possibile donazione, la dichiarazione di volontà di un individuo.
Potrai cambiare la tua decisione in qualsiasi momento, recandoti presso la tua ASL.
 
SONO ALTRETTANTO VALIDE AI SENSI DI LEGGE ANCHE
LE MANIFESTAZIONI DI VOLONTÀ MEDIANTE:
 
  • La registrazione presso gli sportelli delle ASL http://www.donalavita.net
  • La tessera regionale (da portare con te tra i documenti d’identità)
  • Una semplice scrittura con i tuoi dati, l’espressione di volontà, la data e la tua firma (da portare con te tra i documenti d’identità)
  • L’iscrizione all’AIDO
 Secondo quanto previsto dalla normativa vigente si considera valida, ai fini della donazione, l’ultima volontà manifestata in ordine temporale.
Notizie

stemma_arvier

ORDINANZA N. 53/2020


REVOCA ORDINANZA N. 50/2020 RECANTE
OBBLIGO BOLLITURA ACQUA DESTINATA AD USO ALIMENTARE

IL SINDACO

RICHIAMATA la propria ordinanza n. 50/2020 del 04/09/2020 con la quale si ordinava agli utenti dell’acquedotto comunale di provvedere alla bollitura prima dell’utilizzo dell’acqua destinata ad uso alimentare, fino ad espressa revoca della presente ordinanza;

VISTA la comunicazione pervenuta in data odierna agli atti di questo Comune al prot. n. 4469, con la quale viene comunicata la potabilità dell’acqua destinata al consumo umano a seguito dei controlli effettuati;

RITENUTO, pertanto opportuno revocare la propria ordinanza n. 50/2020 del 04/09/2020;

 

ORDINA
CON DECORRENZA IMMEDIATA

la REVOCA dell’ordinanza n. 50/2020 del 04/09/2020 recante l’obbligo agli utenti dell’acquedotto comunale di provvedere alla bollitura prima dell’utilizzo dell’acqua destinata ad uso alimentare.

DISPONE

la pubblicazione di copia della presente all’albo pretorio e nelle bacheche delle pubbliche affissioni;

 

Arvier, lì 09/09/2020

Il Sindaco
Mauro LUCIANAZ


 

Arvier Biblio bis

Si comunica con piacere la riapertura della biblioteca esclusivamente per il prestito e la restituzione dei libri con il seguente orario:

Martedì - Giovedì - Venerdì
dalle 15:00 alle 19:00 

L'accesso è subordinato al rispetto delle disposizioni inerenti il contenimento e la diffusione del COVID-19


telegram arvier

SERVIZIO DI MESSAGGISTICA ISTANTANEA TELEGRAM
CANALE ISTITUZIONALE DEL COMUNE DI ARVIER

Utilizzando TELEGRAM, l’applicazione gratuita di messaggistica istantanea per smartphone e tablet, il Comune di Arvier ha attivato il canale comunediarvier, per comunicare tempestivamente tutte le informazioni in nostro possesso e fondamentali per fronteggiare al meglio, tutti insieme, l’emergenza coronavirus che stiamo vivendo.

Lire la suite : Iscriviti al canale Telegram del Comune di Arvier

Vietati Abbrucciamenti


stemma arvier

AVVISO ALLA POPOLAZIONE

MISURE URGENTI IN MATERIA DI CONTENIMENTO E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19
(ai sensi dell’allegato 1 al DPCM 04/03/2020).

Allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, si raccomanda di mettere in atto le seguenti precauzioni:

  1. lavarsi spesso le mani;
  2. evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;
  3. evitare abbracci e strette di mano;
  4. mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;
  5. igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  6. evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l’attività sportiva;
  7. non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  8. coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  9. non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  10. pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  11. usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.

Arvier, lì 06/03/2020

Il Sindaco
Mauro LUCIANAZ

Scarica l'avviso