Developed in conjunction with Ext-Joom.com

IMPOSTA DI SOGGIORNO

Tassa-di-soggiorno

Il Consiglio Comunale di Arvier con deliberazione n. 8 del 30/04/14 ha approvato il Regolamento per l'attuazione dell'imposta di soggiorno.

In ottemperanza a quanto definito dalla deliberazione di Giunta regionale n. 2479/2012, il Celva ha predisposto la tabella di sintesi per la determinazione dell’imposta di soggiorno per le strutture turistico-ricettive operanti sul territorio valdostano, al link sottostante è possibile scaricare l'estratto riguardante il nostro Comune. I dati pubblicati fanno riferimento ai prezzi comunicati dalle diverse strutture ricettive alle strutture regionali competenti in materia di agricoltura e turismo.

Le tariffe 2015 sono state calcolate in base ai nuovi criteri definiti dalla DGR 2122/2013 e contenuti nello schema di regolamento.

I gestori delle strutture ricettive devono presentare una dichiarazione, contenente il numero delle presenze rilevate ai fini ISTAT, con indicazione di quello degli aventi diritto alle esenzioni di cui all’art. 7 del Regolamento per l'attuazione dell'imposta di soggiorno e l'imposta totale incassata ed effettuano il versamento dell'imposta dovuta con bonifico sul conto corrente bancario o con versamento diretto presso la tesoreria del Comune per i periodi e le scadenze suindicate:

  • i soggiorni relativi ai mesi di gennaio, febbraio, marzo e aprile devono essere oggetto di dichiarazione e versamento entro il 15 maggio;
  • i soggiorni relativi ai mesi di maggio, giugno, luglio e agosto devono essere oggetto di dichiarazione e versamento entro il 15 settembre;
  • i soggiorni relativi ai mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre devono essere oggetto di dichiarazione e versamento entro il 15 gennaio 2017

icon Dichiarazione periodica Imposta di Soggiorno

icon Prospetto determinazione Imposta di Soggiorno

icon Delibera del Consigio Comunale di Arvier n. 8 del 30/04/14 di approvazione del Regolamento per l'attuazione dell'Imposta di soggiorno

Notizie

Stemma comune di Arvier=

 Artigianalità e territorio al servizio
dell'educazione ambientale

L'orto famigliare

Il Comune di Arvier, in collaborazione con la scuola primaria e dell'infanzia di Arvier dell'Istituzione scolastica Maria Ida Viglino, nell'ambito del progetto "Artigianalità e territorio al servizio dell'educazione ambientale", installerà lungo il sentiero che dalla scuola porta alla panchina giganteBig Bench 178” , alcune sagome in legno raffiguranti bambini in abiti tradizionali e gli animali del bosco.

Le piccole opere, realizzate dallo scultore Andrea Celestino e decorate dai bambini delle scuole di Arvier saranno posizionate lungo il percorso nei mesi di maggio-giugno.

Per ulteriori informazioni sul progetto si prega di contattare l’Assessore comunale Alain Clusaz 320/9443143.


L'orto famigliare

La biblioteca di Arvier organizza 3 serate in compagnia delle psicoterapeute Germaine Roulet ed Elvira Venturella, per parlare degli effetti psicologice della pandemia da Covid-19 e la recente guerra in Ucriana. Gli incontri saranno l'occasione per confrontarsi in modo interattivo su queste delicate problematiche.

Gradita prenotazione. - Paola 334/3677650 - Valeria 328/7062425 (ore serali)

Greenpass obbligatorio

Le serate si terranno nel rispetto delle normative COVID previste dalla legge

 


AGILE Arvier

Oggi (giovedì 7 aprile 2022) la Giunta Regionale ha individuato "AGILE ARVIER" quale progetto pilota della Valle d'Aosta per la rigenerazione culturale, sociale ed economica dei borghi, da trasmettere al Ministero della Cultura nell’ambito dell’intervento “Piano Nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) - Attrattività dei Borghi, Linea A”, che dovrà validarlo al fine dell'erogazione dei fondi. 

Una sintesi del progetto è consultabile sul sito https://agilearvier.eu dove è inoltre possibile scaricarne una copia in PDF.

L'Amministrazione comunale organizzerà degli incontri per illustrare il progetto alla popolazione e per definire in maniera più dettagliata gli interventi individuati.


arvier sportello digitale